Albero dei soldi zio Paper. Paperopoli

Fam. Paperacee
La mia anima è pervasa da una mirabile serenità, simile a queste belle mattinate di maggio che io godo con tutto il cuore.
Sono solo e mi rallegro di vivere in questo luogo che sembra esser creato per anime simili alla mia. Sono così felice, mio caro, così immerso nel sentimento della mia tranquilla esistenza che la mia arte ne soffre.
Non potrei disegnare nulla ora, neppure un segno potrei tracciare; eppure mai sono stato così gran pittore come in questo momento.

Testo sulla testata

Testo in fondo alla galleria (uguale per tutte le foto)

Ma la volpe col suo balzo ha raggiunto il quieto Fido.

Torna all'elenco

Per le ultime novità, scoprici sui social network